Decoder satellitare, a cosa serve?

Il decoder satellitare è uno strumento indispensabile se si vuole accedere ai contenuti televisivi. La parola decoderfa parte del vocabolario in ambito televisivo e sta ad indicare quel dispositivoche consente di ricevere i programmi televisiviche non sarebbero fruibili utilizzando la semplice tv.

Con questa introduzione si è in realtà già compreso a cosa serve il decoder satellitare: a ricevere e far visionare dei programmi televisiviche altrimenti sarebbero inaccessibili. Esistono due grandi categorie di decoder, che vedono da un lato i decoder digitale terrestre e dall’altro i decoder satellitari.

Concentriamoci sul decoder satellitare, per scoprire altre informazioni utili a riguardo. Questo strumento ha la funzione di ricevere il segnale trasmesso sfruttando la tecnologia digitale satellitare, che manda un segnale criptato.

Esiste una grossa differenza tra il decoder del digitale terrestre e quello a tecnologia satellitare, dal momento che nel secondo caso è necessaria una parabola satellitare. E’ proprio alla parabola che viene affidata la funzione di ricevere il segnale, il quale sarà poi trasmesso al decoder, collegato alla parabola stessa.

Abbiamo detto che il segnale trasmesso, che viene ricevuto dalla parabola satellitare, è un segnale criptato. Il decoder satellitare decritta il segnale, consentendo così di visionare i programmi televisivi dalla propria tv collegata al dispositivo.

I decoder satellitariservono dunque a visionare dei programmi televisivi, ma è bene fare una distinzione tra le diverse tipologieche sono disponibili, perché non tutte garantiscono la stessa gamma di contenuti. Vi sono infatti dei decoder che offrono solo la possibilità di vedere i programmi televisivi gratuiti con qualità standard ed altri che consentono invece di accedere ai canali delle tv a pagamento.

Bisogna fare poi un’ulteriore suddivisione dei dispositivi se si sta parlando di tv a pagamento. L’esempio classico è quello dei canali di Sky: per poter accedere ai contenuti bisogna disporre di un decoder per vedere Sky, da scegliere in base alle proprie necessità.

Tra i diversi modelli per le pay tv segnaliamo i decoder satellitari per vedere canali a pagamento con qualità standard, quelli che supportano l’alta definizione a 720 pixel e quelli che supportano il Full HD con 1080 pixel.